EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Hell in the cave

Published on agosto 21st, 2012

“Per me si va ne la città dolente,

per me si va ne l’etterno dolore,

per me si va tra la perduta gente.

Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate”

Una delle opere più celebrate della letteratura italiana è stata trasformata in un suggestivo allestimento: “Hell in the Cave”, lo spettacolo che utilizza lo splendido contesto naturale delle Grotte di Castellana per mettere in scena una straordinaria avventura dentro l’Inferno dantesco. Interpretato da un cast di attori e danzatori, “Hell in the Cave. Versi danzanti nell’aere fosco”, non è semplice recitazione: è un progetto multimediale, ideato e diretto da Enrico Romita, che utilizza un approccio teatrale innovativo capace di affascinare e trascinare il pubblico. La performance è un insieme di danza, suoni, voci e luci che trasforma l’ambiente naturale delle grotte in un suggestivo spazio scenico.

Lo spettacolo affronta la prima Cantica della Divina Commedia di Dante con rispetto e con la volontà di renderlo accessibile al pubblico, in un contesto che ben si presta a suscitare forti emozioni. I personaggi più conosciuti della città dolente dantesca sono protagonisti dell’allestimento: il Conte Ugolino, Paolo e Francesca, Ulisse, Ciacco. La scelta dei personaggi sottolinea la contemporaneità di cui si fanno latori: c’è l’amore, il tradimento, l’invidia, la sete di denaro, la lussuria, l’eroismo trasgressivo.  Il pubblico dovrà convivere con le figure infernali con le quali interagisce, condividerne i sentimenti, sentirsi oppresso dalle loro pene. Le figure dei dannati sono liberamente interpretate, lontane dall’iconografia classica delle famose illustrazioni di Dorè, proprio per rappresentare le nostre angosce più profonde, i nostri incubi. Un lavoro coreografico accurato, un notevole impianto illuminotecnico, una grande interpretazione attoriale e una colonna sonora di forte impatto, contribuiscono a rendere “Hell in the cave” indimenticabile.

Prossimi spettacoli: dal 25 al 26 a partire dalle 21.00.

Per info: www.hellinthecave.it.

Marianna Colagrande

Ti è piaciuto? Aggiungi un commento!

comments