EnglishFrenchGermanItalianSpanish

We are all fakes!

Published on novembre 13th, 2011

Mercoledì 16 novembre, nella Cattedrale della Fabbrica del Vapore di Milano, si festeggerà l’uscita del primo “disaster movie” sulla Street Art: Exit Through the Gift Shop, realizzato dallo street artist Banksy. “We are all fakes! – Arte della sovversione o sovversione dell’arte?” è il titolo dato all’evento organizzato da Feltrinelli e Pfa Films, in collaborazione con Madeinart e dedicato alla Street Art e ad uno dei suoi protagonisti: Banksy. L’occasione è l’uscita in Italia del dvd del documentario diretto proprio dall’artista inglese: Exit Through the Gift Shop, provocatorio reportage sul mondo della Street Art che rispecchia lo spirito di Bansky, umoristico e talvolta sarcastico. Nella Cattedrale della Fabbrica del Vapore sarà possibile assistere a due proiezioni. La prima alle 20.30, su invito, l’altra alle 22:30 ad ingresso libero.

Sempre all’interno della Cattedrale della Fabbrica del Vapore, sarà possibile osservare la monumentale opera di Anish Kapoor, Dirty Corner, al prezzo speciale di 4 € per l’occasione. Le sorprese non finiscono qui, perché, durante la serata è in programma anche un live painting di OZMO, uno dei principali street artist italiani ed il primo a portarla in un contesto istituzionale. Durante la serata sarà inoltre presentata l’opera Phoebe Zeitgeist – azione di strada/video-foto, installazione teatrale abitabile di PhoebeZeitgeistTeatro, realizzata in collaborazione con Fondazione Mudima e Teatridithalia. A seguire ci sarà poi dj set fino alle 3.00. Il tema della festa sarà anche protagonista del workshop d’arte e comunicazione “Infiltrate the masses”, organizzato da Madeinart per martedì 15 e mercoledì 16 novembre dalle 11.00 alle 18.30 alla Fabbrica del Vapore, dedicato alla guerrilla art. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati della street art, ma anche per chi desidera conoscerla meglio!

M.D.

Ti è piaciuto? Aggiungi un commento!

comments