EnglishFrenchGermanItalianSpanish

Bum BucoBum

Published on agosto 11th, 2011

La terza edizione del BucoBum Festival è quasi al giro di boa e l’impressione è quella di ascoltare il suono di un organo vitale, un polmone, un cuore che si ingrandisce pulsando sempre più intensamente.

Durante i tre appuntamenti del 22 luglio (Valentina Gravili), 29 luglio (Vegetable G) e 4 agosto (Criminal Jokers) abbiamo avuto la sensazione di trovarci all’interno di un piccolo mondo, dove regna sovrana la buona musica, il buon umore, il dialogo, l’incontro. Il Villino BucoBum di Noci, è un luogo accogliente, camaleontico e irradia diffondendo diverse sonorità, soft come quelle di Valentina Gravili, fresche e solari come quelle dei Vegetable G, viscerali come quelle dei Criminal Jokers. Sempre partecipe ed entusiasta, il pubblico, segue le “vicende” del BucoBum Festival come se fosse la squadra del cuore. La musica si lega al Luogo, il Luogo alla gente e tutto diventa un’unica e imperdibile esperienza.

L’apertura del festival è toccata ad una cantautrice di origine brindisina e romana d’adozione. Valentina Gravili ha presentato il suo ultimo lavoro: “La balena nel Tamigi“, un’autoritratto della sua condizione nel mondo e nella società attuale, le riflessioni di un’artista che continua ad emozionarsi, ad amare e a vivere ogni esperienza con passione, nonostante spesso si trovi in una scomoda e insolita posizione proprio come una balena nel Tamigi.

valentina-gravili-bucobumI Vegetable G, sembrano invece giunti da una lontana galassia, portando con sé verità e conoscenze. Un concerto animato da una freschezza indiepop, mai banale, intelligente e trascinante. Un sound sintesi di una lunga ricerca, vicino forse ad alcuni lavori di Gazzè o dei Baustelle.

vegetable-g-bucobumPoi è stata la volta dei pisani Criminal Jokers. Un’esibizione esplosiva, istintiva, maledettamente affascinante. Tre ragazzi sottopeso e in perfetto stile new wave-punk che hanno conquistato con decisione il pubblico.

criminal-jokers-bucobumLa buona musica esiste, le idee e gli spazi per darle luce anche. Non ci resta che vivere i prossimi concerti, ci saranno: Eva Mon Amour, Nobraino, Non Voglio Che Clara, Louis B. & Chance Giardinieri, Acquasumarte, Noci Ensemble. Il cuore pulsante del BucoBum Festival continuerà a crescere e a pompare buona e vitale musica.

Piero D’aprile

 

Ti è piaciuto? Aggiungi un commento!

comments

Reply

Scrivi un commento!

You must be logged in to post a comment.