EnglishFrenchGermanItalianSpanish

James Corbett, da rottame a scultura

Published on marzo 12th, 2011

Possedete un vecchio rottame di auto in garage e non sapete che farne? Sappiate che di idee ce ne sono tante, ma quelle che vengono in mente all’artista australiano James Corbett sono davvero originali!

Le sue sculture sono fatte di radiatori, marmitte, ingranaggi, candele, tutto ciò che l’artista può recuperare da vecchie carcasse di automobili.

Dopo lunghe e accurate ricerche di pezzi  adatti alla scultura che ha in mente, James ripulisce per bene tutte le parti integre e originali senza modificarle, tagliarle o piegarle e le assembla saldandole in modo da dare forma alla scultura con risultati sorprendenti.

Appassionato di auto, James Corbett ha iniziato la sua carriera di scultore dal gusto un po’ steampunk nel 1999, recuperando parti di vecchie automobili (francesi e inglesi, le sue preferite) degli anni ’50 e ’60 di cui era sommersa l’azienda della moglie ed oggi le sue sculture sono ammirate e visibili in U.S.A., Giappone, Emirati Arabi, Nuova Zelanda, Svizzera e Gran Bretagna.

Da rottame a scultura, l’alchimia piace e vende. Con qualche decina di migliaia di euro queste sculture possono essere vostre.

T.iG.er

Ti è piaciuto? Aggiungi un commento!

comments